Povil Race Sport, un gruppo di amici di Villafranca e di Povegliano.

Siamo nati nel 1997 da un’idea di un gruppo di amici, di Villafranca e di Povegliano.

Con tanta passione ed altrettanto impegno siamo riusciti, per una decina di anni, ad organizzare il Formula Challenge Città di Villafranca, proponendolo addirittura in due date distine durante l’anno e riuscendo ad arrivare alla titolazione per il Campionato Italiano Formula Challenge.

Tutto ruota attorno a Luciano De Fanti.

Luciano De Fanti, uno dei fondatori, diventa il perno centrale di Povil Race Sport ed attorno a lui ruotano tutti i meccanismi che servono per organizzare un evento.

Nel 2007 decide di chiedere aiuto al Rally Club Europa, un gruppo di amici di notevole esperienza sui campi gara, e fu così che, davanti ad una buona pizza, Luciano si spostò alla cabina di regia, lasciando la direzione al nuovo presidente Otello Bettin.

Nel 2008 Povil Race Sport organizza ben tre eventi.

Formula Challenge Città di Villafranca

Rally Città del Riso

Slalom Città di Bolca

Nel 2009 la rivoluzione di Povil Race Sport.

L’anno 2009 è un anno di transizione, il gruppo viene investito da un cambio di regolamenti che penalizza, a dir poco, i programmi.

Il Rally Città del Riso, organizzato tra le distese di riso e pannocchie della pianura veronese, viene prima rinviato e poi annullato, a causa di nuove dispositive relative alla sicurezza.

Fortunatamente lo Slalom Città di Bolca, in chiusura di annata, porta una netta rivincita grazie all’ottenimento della validità per la Coppa Italia nonchè riserva del Trofeo Nord Velocità Slalom.

Dal 2011 a Bolca si parla di Campionato Italiano Slalom.

Nel 2011, vista la crisi economica mondiale, abbiamo concentrato tutti i nostri sforzi sullo Slalom Città di Bolca, riuscendo ad ottenere la validità per il Campionato Italiano Slalom.

Il cambio generazionale scatta nel 2016.

Dopo una richiesta di aiuto, da parte del vecchio staff, un gruppo nuovo e giovane di appassionati del paese decide di investire il proprio tempo in questa nuova avventura.

È così che, anche per il 2016, lo Slalom Città di Bolca viene svolto sotto la direzione del nuovo presidente Elia Camponogara, confermando la validità per il CIS e riscuotendo un notevole successo.

Nel 2019 nasce lo Slalom dei Monti Lessini.

Alla fine del 2019 abbiamo deciso di dare vita ad un secondo evento, lo Slalom dei Monti Lessini.

Questa nostra nuova creatura ci sta portando enormi soddisfazioni, visto gli iscritti dell’edizione del 2021 che ha contato ben 96 partenti.

Un traguardo importante, che si aggiunge al record ottenuto, nel 2019, con lo Slalom Città di Bolca che ha fatto suo il primato del maggior numero di iscritti tra tutti gli eventi nel nord Italia, per questa tipologia di disciplina motoristica.

Il resto è storia recente.

Last news